Presenta grandi foglie cuoriformi, di colore verde chiaro, che danno origine ad un cespuglio tondeggiante, di circa 35-45 cm di diametro.

  • I fiori in realtà sono grandi infiorescenze, costituite da una foglia modificata, comunemente di colore rosso o bianco, ma anche rosa, arancio o bordeaux, in una brattea cuoriforme, detta spata, grande, lucida e leggermente coriacea, avvolta attorno ad uno spadice, un cilindro su cui sbocciano i piccoli fiori bianchi o giallastri.

ESPOSIZIONE E CURA

Pianta da interno; temperatura minima non inferiore a 10-12°C; posizione luminosa ma lontana da raggi diretti del sole; teme sbalzi di temperatura e colpi d’aria.

INNAFFIATURE

Annaffiature regolari ma non eccessive; innaffiare solo quando il terreno è asciutto; evitare ristagni idrici; vaporizzare nei periodi asciutti.

CONCIMAZIONE

Possono essere effettuate ogni 15 giorni durante tutto l’anno, poiché l’Anthurium non ha periodi di riposo vegetativo.